Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 14 Dezembro 2018 - 08:22 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 14 Dicembre 2018 - 11:22
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
bra
TFR: IN GIOCO C
 
 
 
 

Parte dalla Sardegna mercoledì 17 gennaio la campagna informativa sul Tfr promossa dall’Ugl. Il calendario, definito dalla segreteria confederale coinvolge, 41 città a cominciare da Sassari per terminare a Salerno il 13 febbraio. Ogni città convoglierà anche le province più vicine garantendo una capillarità dell’informazione che il sindacato si è impegnato a diffondere.

“Tfr: in gioco c’è la tua pensione. Aderisci al fondo pensione della tua categoria” è lo slogan scelto dall’Ugl per sensibilizzare i lavoratori a destinare il proprio Tfr al fondo negoziale chiuso per investire in una pensione più sicura ed evitare, coerentemente con le posizioni assunte in questi mesi, il trasferimento al fondo Inps. Da Nord a Sud tutte le regioni sono interessate da incontri e assemblee cui sono chiamati a partecipare lavoratori, rappresentati delle Unioni territoriali locali e chiunque fosse interessato a sapere di più sulla nuova riforma della previdenza complementare.

Dopo Sassari, il 18 gennaio sarà la volta di Bari e Cagliari; il 19 gennaio di Pescara, Genova, Ancona, Torino e Brindisi; il 20 Cosenza; il 22 Grosseto; il 23 gennaio Potenza, Trieste e Pisa; il 24 gennaio Avellino, Latina, Viterbo, Firenze, Vicenza; il 25 gennaio Napoli; il 30 gennaio Parma, Bergamo e Palermo; il 31 gennaio Bologna, Milano, Caltanissetta; il 1 febbraio Siracusa; il 6 febbraio Reggio Calabria e Perugia; il 7 febbraio Catanzaro e Campobasso; l’8 febbraio Roma, Teramo, Udine; il 9 febbraio Macerata, Venezia e Messina; il 10 febbraio Catania, Biella e Savona; il 13 febbraio Taranto e Salerno.

Nel corso degli incontri saranno fornite tutte le informazioni utili affinché il lavoratore possa fare una scelta consapevole: le prestazioni erogate dalla previdenza complementare, fonti e adempimenti normativi, obblighi del datore di lavoro, indicazioni alle Rsu/Rsa per offrire tutto il necessario supporto al lavoratore, informazioni che il lavoratore deve tenere presente in vista della sua opzione. Gli incontri saranno inoltre un’occasione in più per ottenere chiarimenti su eventuali dubbi e dotarsi di strumenti conoscitivi utili a sfruttare in pieno le opportunità che la previdenza complementare offre ai fini di una pensione futura più sicura e dignitosa.

Downloads:

- Per Saperne di Più (volantino.pdf - 781kb)

- Tutto Tfr (lucidi.pdf - 241.kb)

- Scelta Tfr Moduli (scelta.pdf - 152kb) (Il Sole 24 Ore)

Fonte:
UGL