Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 19 Dezembro 2018 - 05:55 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 19 Dicembre 2018 - 08:55
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
TREMAGLIA, LE REAZIONI DEL MONDO POLITICO
 
 
 
 

Domani a Bergamo i funerali
GIORGIO NAPOLITANO Partecipo con animo commosso al dolore della consorte e dei famigliari per la scomparsa di Mirko Tremaglia, col quale ho condiviso lunghi anni di impegno nel Parlamento italiano e anche nell`Assemblea parlamentare della NATO.
Le diverse esperienze e posizioni ideali non ci impedirono mai di sviluppare rapporti di sincera stima reciproca sul piano umano e nello svolgimento delle nostre funzioni con senso di responsabilità nazionale. Ricordo la sua sempre viva passione e operosità, e anche la dignità con cui visse il momento per lui personalmente più atroce.
Resta particolarmente forte l`impronta del suo impegno per dare voce e rappresentanza agli italiani operanti all`estero  e del suo sforzo di partecipazione politica fino all`estremo delle sue energie. 

GIANFRANCO FINI Il Presidente della Camera Gianfranco Fini ha appreso con ``profondo dolore la notizia della scomparsa dell`amico Mirko Tremaglia, italiano generoso e appassionato, parlamentare esemplare e rigoroso, uomo politico coerente e dinamico``. E` quanto si legge in una nota. ``La comunita` nazionale deve molto a Tremaglia, a partire dalla Legge che ha consentito l`esercizio del diritto di voto dei nostri connazionali all`estero, realizzata nel periodo in cui fu Ministro per gli Italiani nel Mondo, a coronamento di una lunga e coerente battaglia politica. Tremaglia - prosegue Fini - ha offerto alla politica italiana il contributo della sua forte idealita`, del suo alto rigore morale, della sua intensa dedizione ai valori della Nazione e della liberta`. Le sue indubbie qualita` umane e politiche lo hanno reso un grande protagonista della Destra italiana, alla cui causa Tremaglia si e`, fino alla fine, dedicato con coerenza e lealta```. ``Esprimendo tutta la mia commossa vicinanza e partecipazione alla moglie e ai familiari, desidero ricordare il grande privilegio di aver sempre avuto in Tremaglia un grande amico politico e personale``, conclude il presidente della Camera.

GIULIO TERZI `Sono profondamente addolorato e colpito dalla perdita di una cosi` grande personalita` del nostro mondo politico che per oltre 40 anni si era interamente dedicata alla causa degli Italiani nel mondo, alla difesa ed alla proiezione dell`italianita` nel mondo, della cultura e dei valori del nostro Paese``. Con queste parole il Ministro degli Esteri, Giulio Terzi, ha commentato la scomparsa di Mirko Tremaglia. Come uomo di governo - prosegue Terzi - quale Ministro per gli Italiani nel Mondo, nonche` nella sua lunga attivita` parlamentare, Mirko Tremaglia si era affermato come insostituibile punto di riferimento delle nostre comunita` all`estero in tutti i continenti, dall`Europa, alle Americhe, all`Asia, all`Africa, valorizzando gli organismi rappresentativi delle nostre collettivita` all`estero e contribuendo attivamente, con la promozione delle necessarie modifiche normative, all`attribuzione agli italiani all`estero del fondamentale diritto di voto. Una figura storica, quella di Tremaglia - sottolinea Terzi - che ha espresso e difeso nel modo piu` alto e significativo i valori dell`Italia positiva, lavoratrice ed orgogliosa di se`, e che sara` impossibile dimenticare. ``Anche da concittadino sono particolarmente vicino all`intera famiglia di Mirko Tremaglia, alla quale esprimo la mia piu` forte e sincera solidarieta```, conclude il ministro.

RENATO SCHIFANI "Nel doloroso momento della scomparsa di Mirko Tremaglia, desidero esprimere i sentimenti del mio più profondo cordoglio. Esponente di primo piano della politica nazionale degli ultimi decenni, deputato dal 1972 e anima della destra, tutti noi lo ricordiamo oggi come ministro degli Italiani all`estero, per cui si è a lungo battuto negli ultimi anni della sua vita politica, fino al riconoscimento del diritto di voto per tutti gli italiani nel mondo".

ANGELINO ALFANO, SCOMPARSO POLITICO DI ALTO LIVELLO “E` scomparso un politico di alto livello, che si e` sempre distinto per l`instancabile impegno e la coerenza che hanno caratterizzato i suoi percorsi. Ed e` proprio a lui, infatti, che i nostri connazionali all`estero devono il riconoscimento del diritto di voto. Ai suoi familiari e ai suoi colleghi di partito, esprimo le più sentite condoglianze a nome mio e del Popolo della Libertà``.

PIERFERDINANDO CASINI: POLITICA SENTIRA’ GRANDE MANCANZA "Ricordo con grandissima emozione Mirko Tremaglia che oggi ci ha lasciato. La Camera dei deputati e` stata per anni testimone della sua coerente battaglia a favore della Destra italiana: memorabili sono le sue battaglie tra cui la più importante e` stata senz`altro quella del voto degli italiani all`estero, per cui si e` battuto per tutta la vita. Esprimo a Gianfranco Fini, agli amici di Futuro e Libertà e alla sua adorata moglie Ita le più sentite condoglianze dell`Unione di Centro: di uomini scomodi come Tremaglia, interprete di una stagione che non c`e` più, la politica sentirà senz`altro una grande mancanza".

ROSY BINDI, "DIFFERENZA IDEE NON INTACCA RISPETTO PER POLITICO" “A nome mio e dell`Assemblea nazionale del Partito democratico, esprimo il cordoglio per la scomparsa di Mirko Tremaglia. La differenza delle idee non puo` e non deve intaccare il rispetto per la persona e per il politico che, tra le altre cose, si e` speso per il voto degli italiani all`estero".

ANTONIO DI PIETRO: COERENZA E PROFONDO SENSO STATO "Esprimo a nome mio e dell`Italia dei valori profondo cordoglio per la scomparsa di Mirko Tremaglia, figura che, nel panorama politico italiano, si è distinta per la coerenza delle sue azioni politiche e per il profondo senso dello Stato. A Tremaglia va la gratitudine per l`impegno profuso affinché anche agli italiani all`estero venisse riconosciuto il diritto di voto".

FRANCESCO STORACE, SCOMPARSA TREMAGLIA CI EMOZIONA “Ci emoziona la scomparsa di Mirko Tremaglia, cosi` come ci emoziono` l`ingresso in Consiglio dei ministri di un combattente della RSI, di un uomo che aveva formato intere generazioni di militanti del MSI. Le scelte contingenti ci hanno diviso, ci unirà sempre la memoria della Nazione. E noi sappiamo il valore che Mirko dava alla storia. Tutta. Lo ricordino tutti”.

SCOPELLITI, E` STATO UNA GUIDA PER TANTI GIOVANI "A Mirko Tremaglia va il mio pensiero. E` stato la guida per una generazione di giovani, protagonista nella storia della destra italiana accanto ad Almirante e Fini. Uomo di valori profondi. Noi non lo dimenticheremo mai e gli riconosceremo sempre l`onore e la passione per la sua terra e il suo popolo”.

ROBERTO FORMIGONI, MIRKO HA SAPUTO FARSI APPREZZARE DA TUTTI "Mirko ha saputo farsi apprezzare da tutti coloro che l`hanno incontrato per la sua straordinaria umanità, per l`instancabile passione politica e per la sua dedizione agli affetti più cari. Esprimo la mia vicinanza alla sua famiglia in questo momento così difficile e ho la certezza che la memoria sua e dell`amato Marzio, al quale ora si e` riunito, riuscirà sempre a illuminare la vita di tutte le persone a loro care".

RENATA POLVERINI, SUA SCOMPARSA CI ADDOLORA "La scomparsa di Mirko Tremaglia ci addolora, e` una grande perdita non solo per chi lo ha conosciuto e gli e` stato amico e ma per tutti coloro i quali hanno potuto apprezzarne la passione politica, il profondo rispetto per le istituzioni, l`impegno di una vita per gli italiani all`estero che hanno sempre caratterizzato la sua attivita`. A titolo personale e di tutta la Regione Lazio esprimo le piu` sentite condoglianze. Lo ricordiamo con profondo affetto".

GINNI ALEMANNO, ESEMPIO DI AMORE PER L’ITALIA "La morte di Mirko Tremaglia e` un grandissimo dolore. Per tutti coloro che hanno vissuto la storia della destra e` stato un esempio di amore per l`Italia, di senso istituzionale ed e` colui che ha dato voce e dignita` a tutti gli italiani nel mondo. Oggi tutti gli italiani, a prescindere dal colore politico, non possono non piangere la sua scomparsa".

 

Fonte:
L`Italiano