Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 14 Dezembro 2018 - 12:57 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 14 Dicembre 2018 - 15:57
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
BRASILE: NUOVI STRUMENTI DI PROMOZIONE
 
 
 
 
Embratur, l’Ufficio Brasiliano del Turismo, si prepara a presentare il Brasile ai turisti italiani e di tutto il mondo, utilizzando due nuovi tools: il sito web interattivo Brand Channel e l’applicazione videogame Brasil Quest.

 

Il lancio di questi strumenti fa parte fa parte della campagna “Il Brasile ti chiama. Vieni a celebrare la vita qui” e delle iniziative rivolte alla promozione di destinazioni ed esperienze culturali per coloro che desiderano visitare il Brasile ora o in occasione della Coppa del Mondo 2014 o dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Rio nel 2016.

 

Brand Channel
Il sito web Brand Channel del Brasile, sviluppato in partnership con Google e disponibile al link http://www.youtube.com/user/visitbrasil/None, assisterà i turisti nella pianificazione dei loro viaggi nel Paese attraverso strumenti interattivi, immagini e informazioni turistiche dettagliate sul Brasile. «Visitare il Brasile è un’esperienza unica ed emozionante, ma proprio perchè offre moltissimo, può risultare difficile decidere dove andare e cosa fare – spiega Marcelo Pedroso, direttore dei mercati internazionali per Embratur – Questo nuovo strumento è una sorta di prima tappa del viaggio, capace di rendere questo momento divertente, informativo e interattivo».

 

Brasil Quest

 

“Brasil Quest”, la game app per iPhone, iPad e Android, è dedicata alle 12 città brasiliane che ospiteranno la Coppa del Mondo FIFA nel 2014 e il suo protagonista è Yep, un alieno alla ricerca della felicità che ha deciso di visitare il Brasile, rimanendo incantato dalla bellezza del paesaggio e da tutto ciò che offre. Gli utenti possono già scaricare il videogame da App Store e Google Play.

Fonte:

www.braziltour.com