Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 19 Dezembro 2018 - 05:56 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 19 Dicembre 2018 - 08:56
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
SCOMMESSE: ARRESTATO LAZIALE MAURI PROCURA, "CINQUE PARTITE TRUCCATE"
 
 
 
 
Cremona, 28 mag. - Si allarga a macchia d`olio lo scandalo del calcioscommesse. Il calciatore Domenico Criscito non partira` con gli azzurri per gli europei di calcio. Oggi bklitz della polizia che ha arrestato Stefano Mauri, capitano della Lazio e Omar Milanetto, gia` calciatore del Genoa, attualmente in forza al Padova. Sono 19 i destinatari dei provvedimenti restrittivi emessi nell`ambito dell`inchiesta "New Last Bet".

Custodia cautelare in carcere (in Italia) per Paolo Domenico ACERBIS, calciatore del Vicenza; Cristian BERTANI, calciatore della Sampdoria, ex del Novara; Vittorio GATTI, ritenuto favoreggiatore del gruppo slavo-singaporiano; Matteo GRITTI, calciatore del Bellinzona, ex dell`Albinoleffe; Stefano MAURI, calciatore della Lazio; Omar MILANETTO, calciatore del Padova, ex del Genoa; Alessandro PELLICORI, ex calciatore di Mantova e Torino; Ivan TISCI, ex calciatore; Marco TURATI, calciatore del Modena, ex dell`Ancona. Custodia cautelare in carcere (in campo internazionale) per Istvan BORGULYA, esponente del gruppo ungherese; Zoltan KENESEI, esponente di vertice del gruppo ungherese; Matyas LAZAR, detto "Lecso", esponente del gruppo ungherese; Laszlo SCHULTZ, esponente del gruppo ungherese; Laszlo STRASSER, esponente del gruppo ungherese. Arresti domiciliari per Luca BURINI, esponente del gruppo bolognese riferibile a Giuseppe Signori; Jose` Inacio JOELSON, calciatore del Pergogrema, ex di Albinoleffe e Grosseto; Daniele RAGONE, esponente del gruppo bolognese riferibile a Giuseppe Signori. Obbligo di presentazione per Kewullay CONTEH, gia` calciatore di Piacenza, Grosseto ed Albinoleffe; Francesco RUOPOLO, calciatore del Padova.  

Sarebbero almeno 5 le partite di serie A e B manipolate la scorsa stagione da parte dell`organizzazione smantellata oggi dalle squadre mobili di Cremona, Alessandria, Brescia e Bologna. Si tratta di Brescia-Lecce, Palermo-Bari, Lazio-Genoa 4-2, Lecce-Lazio 2-4 e Novara-Siena 2-2. Sarebbe stata pari a due milioni di euro la vincita realizzata in seguito alle scommesse sulla partita Lecce-Lazio nel 2011. Per la stessa partita, secondo gli investigatori, sarebbero stati spesi 600mila euro per la corruzione dei calciatori.

La polizia e` giunta anche nel ritiro della nazionale a Coverciano. Coinvolto nell`inchiesta Domenico Criscito. Il difensore, attualmente in forza allo Zenit San Pietroburgo, risulta indagato per associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva e alla truffa. Criscito in ritiro con la Nazionale di Calcio a Coverciano sarebbe stato perquisito dagli agenti. Gli uomini della Digos di Firenze hanno lasciato il centro tecnico federale di Coverciano intorno alle 9,40, dopo avere notificato l`avviso di garanzia al giocatore. Secondo quanto si e` appreso, il calciatore si sarebbe limitato a firmare il documento di notifica, senza rilasciare alcuna dichiarazione.
  La nazionale italiana di calcio ha iniziato la seduta di allenamento in un clima visibilmente teso. C`e` anche Antonio Conte, allenatore della Juventus, fra gli indagati nell`operazione New Last Bet.

La procura di Cremona, intanto, "non esclude il coinvolgimento" anche "delle dirigenze" di alcune squadre nell`inchiesta sul calcioscommesse. Lo ha detto il procuratore Roberto Di Martino nel corso di una conferenza stampa in Questura. Perquisita questa mattina dalla polizia nell`ambito dell`inchiesta sul Calcioscommesse, la casa dell`attaccante dell`Ascoli (serie B) Andrea Soncin. Il calciatore e` indagato a piede libero per vicende legate al campionato 2010-2011, quando giocava nel Grosseto.

 

Fonte:
AGI