Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 11 Dezembro 2018 - 02:48 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 11 Dicembre 2018 - 05:48
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
TURISMO, ITALIA CHIAMA BRASILE
 
 
 
 

Enit, agenzia nazionale italiana del turismo, ha organizzato nei giorni scorsi a São Paulo il seminario "Itália para todos, Italia per tutti", con l`obiettivo di presentare l`offerta turistica del Belpaese agli operatori verdeoro.

Un logo Enit

All`incontro sono intervenuti i rappresentanti di quasi settecento agenzie viaggi e di novanta tour operator brasiliani, invitati a studiare le proposte del network "Village for all" e di una quarantina di altri operatori tricolori consorziati. L`evento ha coronato oltre nove mesi di appuntamenti, iniziati con una vasta campagna pubblicitaria sull`Italia nei cinema di tutto il Brasile e proseguiti attraverso la grande rassegna itinerante "Italia comes to you", allestita, oltre che a São Paulo, nelle città di Porto Alegre e Rio de janeiro. In uno spazio multifunzionale a cupola di circa mille metri quadri sono state esposte le eccellenze della cultura e del turismo italiani. Cardine del progetto è stata la mostra ``L`Italia vista dagli artisti stranieri``, che ha proposto opere di dieci artisti brasiliani, invitati dall`Enit a percorrere per alcune settimane diverse regioni turistiche della penisola e a tradurre in arte le emozioni provate. Secondo il report estivo Enit sui trend del turismo organizzato, condotto tra gli operatori esteri, per il Brasile viene segnalata una crescita costante delle vendite compresa tra il 10 e il 20 per cento rispetto all`anno scorso.

Durante il workshop paulista si sono gettate le basi per una collaborazione tra tour operator italiani e brasiliani in vista dei grandi eventi sportivi che si terranno nel paese sudamericano (mondiali di calcio 2014 e Olimpiadi 2016).

 

Fonte:
Musibrasil
Antonio Forni