Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 10 Dezembro 2018 - 11:20 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 10 Dicembre 2018 - 14:20
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
PENSIONI/CENTRELLA (UGL):"MAGGIORI TUTELE PER PENSIONATI ED ESODATI: CATEGORIE IN GIUSTAMENTE DIMENTICATE"
 
 
 
 

«Sul sistema pensionistico c’è ancora molto da fare. La riforma Fornero è insoddisfacente». Lo hanno dichiarato Giovanni Centrella, segretario generale Ugl e Corrado Mannucci, vicesegretario nazionale Ugl pensionati nel corso del convegno promosso ad Avellino dall’Ugl irpina e dal titolo “Le vite difficili. Anziani e pensionati nell’Italia del 2013?.

“Il dramma esodati e lo spostamento del sistema pensionistico a livello contributivo in un momento così delicato per l’economia italiana – affermano Centrella e Mannucci – sono stati due gravissimi incidenti a cui il Governo non ha saputo rimediare a dovere. Ci auguriamo che il prossimo Governo raddrizzi immediatamente questa riforma e noi faremo il possibile, come sindacato, affinche’ si diano risposte concrete a categorie, quali gli anziani e gli esodati, che vedono sempre più in ombra il loro futuro”. Presenti al convegno anche Costantino Vassiliadis, segretario provinviale Utl Ugl Avellino, Vincenzo Montano, segretario provinciale Ugl Pensionati.

 

Fonte:

Italian Network