Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 14 Dezembro 2018 - 17:34 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 14 Dicembre 2018 - 20:34
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
SICCITA` COLPISCE 10 MILIONI PERSONE IN BRASILE
 
 
 
 

RIO DE JANEIRO - Mentre sul sud del Brasile si abbattono fortissimi temporali, causando ingenti danni e un numero crescente di morti, il nord-est - e in particolare la regione del cosiddetto `sertao` (deserto) - continua a soffrire per l`assenza di pioggia: qui la siccita` e` considerata una delle peggiori degli ultimi 30 anni e le sue conseguenze stanno avendo riflessi su quasi dieci milioni di abitanti, rivelano le ultime statistiche.

Come se non bastasse, le previsioni per i prossimi mesi non sono incoraggianti. Secondo una recente inchiesta del ministero dell`Integrazione nazionale, 1.228 citta` sparse in nove Stati hanno dichiarato la situazione di emergenza nel 2013.

Tra le aree piu` colpite quella del Pernambuco, dove gli agricoltori sono ormai ``disperati``, riferisce la stampa locale. Oltre alla moria generalizzata di bestiame e alle coltivazioni irrimediabilmente danneggiate, ora la popolazione del luogo deve fare i conti anche con una nuova impennata della disoccupazione. ``Qui la fede ha una data di scadenza``, ha ammesso il parroco di Ingazeira (paese con quattromila anime), Luis Marques Ferreira.

 

Fonte:
Ansa.it