Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 18 Dezembro 2018 - 21:33 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 19 Dicembre 2018 - 00:33
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
ARTE ITALO-BRASILIANA A BRASILIA. FINO AL PROSSIMO 5 AGOSTO, 24 ARTISTI BRASILIANI DI ORIGINE ITALIANA ESPONGONO LE LORO OPERE PRESSO LA SEDE DIPLOMAT
 
 
 
 

In occasione della Festa Nazionale della Repubblica Italiana, lo scorso 5 giugno è stata inaugurata la mostra di arte contemporanea "Arte Italo-brasiliana", allestita presso l’Ambasciata d’Italia a Brasilia. Partecipano all’iniziativa 24 artisti provenienti da Minas Gerais, Paraná, Rio Grande do Sul, Pernambuco, Rio de Janeiro, Santa Catarina e São Paulo. Si tratta di opere e stili molto diversi fra loro, ma che trovano il loro filo conduttore nell’origine italiana dei loro autori.

La mostra fa parte del progetto “Ambasciata Porte Aperte” con il quale la sede diplomatica riceve mensilmente studenti, architetti e turisti affinché possano apprezzare la bellissima opera dell’ingegnere-architetto Pier Luigi Neri, esponente dell’architettura mondiale del dopoguerra; la collezione permanente di arte contemporanea; la mobilia di alto design dei Saloni di Rappresentanza e le tecnologie ecosostenibili del progetto Ambasciata Verde.

Anche per questi motivi credo che l’Ambasciata d’Italia sia essa stessa una straordinaria opera architettonica e che offra un contesto ideale per esporre queste opere. Siamo pertanto lieti e orgogliosi che il progetto `Ambasciata Porte Aperte` riprenda il suo cammino, arricchendosi del contributo dei nostri artisti”, ha commentato l’Ambasciatore d’Italia in Brasile, Raffaele Trombetta.

Partecipano alla mostra gli artisti Alessandro Graziani, Anna Dorsa, Carlos Pasquetti, Cesare Pergola, Décio Soncini, Fernando Calderari, Flávio Vitoi, Gaspare Di Caro, Gelson Radaelli, Guido Boletti, Iza Borgonovi, Janise Pires, Joseph Pace, Julieta Pontes, Lamberto Scipioni, Luciano Devià, Maria di Gesù, Miriam Postal, Osmar Carboni, Pietrina Checcacci, Ruben Esmanhoto, Silvia Pantano, Vagner Aniceto e Zoè Gruni.

Fino al 5 agosto, data di chiusura della mostra "Arte Italo-brasiliana", le visite guidate saranno realizzate tutti giovedì alle ore 11. È necessaria la prenotazione attraverso la mail
eventos.brasilia@esteri.it

 

Fonte:
(ItalPlanet News)