Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 10 Dezembro 2018 - 11:20 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 10 Dicembre 2018 - 14:20
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
PENSIONI, SANITÀ, TASSE DA RESTITUIRE. SONO 120 I RITARDI E LE VIOLAZIONI CHE POSSONO COSTARE CARO ALL`ITALIA IN EUROPA
 
 
 
 

Gli anni minimi di contribuzione (sia nel pubblico che nel privato) per ottenere la pensione prima di arrivare all`età massima sono stati fissati in 41 e 3 mesi per le donne e 42 e 3 mesi per gli uomini, con il progetto di aggiungere un ulteriore mese ciascuno per ogni anno successivo. La norma introdotta dalla riforma Monti-Fornero di fine 2011 è finita nel mirino della Commissione (procedura d`infrazione 2013_4199) per violazione del trattamento uomo-donna. Bruxelles ha avviato la messa in mora. Non è neanche una novità per l`Italia: un contenzioso simile era sorto nel 2010 sul pubblico impiego ma poi la questione fu risolta con la riforma che portò anche per le donne, a partire dal 2012, l`età pensionabile a 65 anni.

 

Fonte:
Il Sole 24 Ore