Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 14 Dezembro 2018 - 17:33 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 14 Dicembre 2018 - 20:33
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
UE, PRESIDENZA ITALIA SPINGE PER INVESTIMENTI PIÙ FACILI
 
 
 
 

MILANO (Reuters) - Le aziende europee devono avere meno ostacoli nella loro attività di investimento e devono poter contare sui regole che consentano un buon grado di innovazione negli strumenti disponibili per finanziarsi.

A proporlo, con un messaggio che si affianca a quello odierno del governatore di Bankitalia Ignazio Visco, è il ministro dell`Economia Pier Carlo Padoan, intervenuto su questi temi all`Eurofi Financial Forum alla vigilia di Eurogruppo ed Ecofin informale in programma a Milano.

Cogliendo l`opportunità della presidenza semestrale del Consiglio dell`Unione Europea, l`Italia propone una strategia basata su una migliore integrazione del mercato interno, su riforme strutturali, monitorate anche con strumenti di benchmarking, e su investimenti bilanciati tra settore pubblico e privato. Un tasto quest`ultimo, toccato oggi con forza anche da Visco.

Circa le fonti di finanziamento per le piccole e medie imprese l`Italia propone regole comuni, per esempio sui minibond. Un documento in proposito sarà discusso nelle riunioni dei prossimi giorni con l`obiettivo di ridurre la dipendenza dal sistema bancario e sostenere la crescita. Per quanto riguarda la sola Italia a fine agosto il Tesoro ha fatto un primo bilancio, rendendo noto che negli ultimi due mesi oltre 20 piccole e medie imprese hanno emesso mini-bond per circa un miliardo complessivo.

In tema di finanziamento per Padoan sarà importante garantire un mercato finanziario trasparente in cui la cartolarizzazioni, dopo i passati scandali, tornino ad essere utilizzate. Dopo che Mario Draghi ha annunciato sette giorni il piano di acquisto di abs, insieme ai covered bond, oggi anche Visco ne ha sottolineato l`utilità per ampliare la gamma dei finanziamenti.

(Elvira Pollina, Luca Trogni)

 

Fonte:
Reuters