Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 15 Dezembro 2018 - 00:29 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 15 Dicembre 2018 - 03:29
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
BRASILE: CRESCONO GLI ITALIANI E CHIEDONO ECOTURISMO
 
 
 
 

Oggi che la Coppa del Mondo ha movimentato nel Paese 1 mln e 35mila visitatori (21mila italiani), la vera sfida del Brasile sarà quella di mostrare al mondo intero la capacità di attrarre turismo a prescindere dai grandi eventi sportivi.
A tracciare le linee guida che scandiranno l’attività di Embratur nel prossimo futuro è stato Bruno dos Reis, international markets manager Embratur: “Ci concentreremo molto sulla promozione delle 12 città che hanno ospitato le partite di calcio, anche di quelle più interne come Manaus e Cuiabà nel Pantanal, che sono già molto attrezzate per vacanze all’insegna dell’ecoturismo, al momento le più richieste dal mercato italiano. Con l’obiettivo di sviluppare il segmento strategico dei viaggi di nozze, che genera il 30% del traffico turistico in tutto il Paese e si mostra in forte ascesa, stiamo lavorando anche alla ricerca di nuove proposte per le lune di miele - ha spiegato il manager -; un grande potenziale l’abbiamo rintracciato per esempio nella località di Maragogi, che con le sue pousadas di charme si sposa perfettamente alle esigenze degli honeymooner. Per quel che riguarda il mercato italiano nello specifico, abbiano notato che il programma “La Rotta delle Emozioni”, che coinvolge i tre stati di Maranhao, Cearà e Piauì, sta riscuotendo un fortissimo successo tra i viaggiatori, probabilmente perché garantisce un concentrato di natura tra gite sulle dune ed immersioni tra i cavallucci marini”.
Quello del mercato italiano sulla bilancia degli arrivi internazionali in Brasile è un saldo positivo: 233mila visitatori contro i 230mila del 2012. L’Italia è l’8° partner commerciale per il Brasile ed il 2° principale emittente di turismo dall’Europa.

Evento a Roma
Proprio in questi giorni a Roma, nel patio dell’Ambasciata del Brasile, si sta svolgendo l’evento “Il Brasile ti chiama”, una forte azione promozionale che vede la partecipazione diretta degli stati di Amazonas, Bahia, Mato Grosso do Sul, Rio de Janeiro, Santa Catarina e Pernambuco. L’iniziativa, che con il format di una fiera si propone innanzitutto di incentivare i rapporti tra i due Paesi, prevede momenti di incontro b2b, seminari sul Brasile come meta di studi, di musica, letteratura ed enogastronomia, ma anche discussioni sulle opportunità di investimento. E’ stimata la presenza di oltre 2000 persone.

a.te.

Fonte:
Guida Viaggi