Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 17 Dezembro 2018 - 07:58 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 17 Dicembre 2018 - 10:58
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
PENSIONI, PER MOLTI IL PRIMO LUGLIO È IN ARRIVO LA QUATTORDICESIMA, ECCO A CHI TOCCA
 
 
 
 

Anche quest`anno, dal primo luglio, molti pensionati avranno la felice sorpresa di trovare la quattordicesima mensilità insieme alla pensione che spetta normalmente. Questo speciale intervento per le pensioni più basse è nato con la Legge 127 del 2007 ed è in vigore ancora oggi.

A chi tocca e quali sono i soggetti interessati:

Di norma, l`intervento spetta a tutti i pensionati che hanno una pensione non superiore ad una volta e mezza il trattamento minimo e che abbiano un`età anagrafica di almeno 64 anni. I redditi da considerare sono quelli singoli, non quelli cumulati con il coniuge. Per il 2015 il reddito da non superare è di 753,59 euro al mese calcolato su tredici mesi. Infatti, per il 2015, essendo la soglia di trattamento minimo fissata a 502,39 euro e moltiplicata per una volta e mezza (per 1,5) e per 13 mesi si ottiene il reddito annuo di euro 9.796,61.

A quanto ammonta l`importo:

La quattordicesima non è uguale per tutti, infatti la legge, fin dalla nascita dell`intervento ha stabilito che l`importo varia in base agli anni di contribuzione versata dai pensionati. Per pensionati che hanno versato fino a 15 anni di contributi l`importo sarà di 336 euro. Per coloro che hanno versato contributi fino a 25 anni l`importo salirà a 420 euro, mentre per contributi superiori ai 25 anni verranno erogati 504 euro. Bisogna tenere presente che la soglia di contributi per gli ex lavoratori autonomi e commercianti va aumentata di 3 anni. Quindi per esempio un ex lavoratore dipendente con 18 anni di contributi rientrerà nella seconda fascia, quella in cui percepirà 420 euro, mentre un ex autonomo ricadrà nella prima, quella da 336 euro.

Come ottenerla:

Non è necessario presentare domanda perché questo contributo è erogato in forma automatica dall`INPS in base alle dichiarazioni trasmesse dai pensionati tramite il modello RED. Per coloro che compiono gli anni (64) che servono per il requisito anagrafico nel 2015, dovendo presentare il modello RED dopo il compimento degli anni, la quattordicesima sarà erogata con la rata di pensione di dicembre. Per coloro che credono di avere i requisiti ma che non hanno mai presentato il modello RED o lo hanno presentato con errori, si può richiedere la quattordicesima presentando il modello RED stesso, all`INPS.

Mentre la normale tredicesima è di norma inserita nel reddito complessivo, quindi fa come si dice reddito, la quattordicesima essendo un intervento per combattere le disuguaglianze sociali, essa non fa reddito e non va dichiarata.

 

Fonte:
Blasting news