Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 10 Dezembro 2018 - 11:20 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 10 Dicembre 2018 - 14:20
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
IL BRASILE ALLA FIERA DEL TURISMO DI RIMINI
 
 
 
 

Per intensificare le azioni per la promozione delle destinazioni brasiliane in Italia, l`Istituto Brasiliano di Turismo (Embratur) ha partecipato alla 48ª edizione di TTG Incontri 2011, dal 6 al 8 ottobre a Rimini. La fiera è dedicata esclusivamente ai professionisti del turismo.

Embratur era presente presso lo Stand Brasile (Padiglione B3, Stand 046/047/072/073), che dispone di 19 co-espositori -  insieme ad altri otto Stati brasiliani: Maranhao, Alagoas, Amazonas, Bahia, Paraiba, Pernambuco, Rio Grande do Norte e Ceará.

Secondo il presidente di Embratur, Flávio Dino, l`Italia è un mercato prioritario per la promozione del Brasile all`estero. "L`evento è un`opportunità per il Brasile di essere nuovamente presente nel mercato italiano. Nei tre giorni gli operatori migliorano la loro rete di contatti, realizzano trattative, lanciano nuovi prodotti e promuovono l`immagine del Paese in un mercato importante in Europa".

Questa è stata l’11ª partecipazione di Embratur all`evento e l`obiettivo principale era quello di monitorare le tendenze di crescita del turismo internazionale del mercato italiano e far conoscere i prodotti e le destinazioni del Brasile. Presente in questa edizione, anche il Direttore Prodotti e Destinazioni di Embratur, Marco Lomanto.
L`Italia è un paese considerato di alta priorità per il Brasile, secondo il Piano Aquarela 2020. Nell`Annuario statistico 2011 dell`Embratur, il Paese europeo figura come la terza fonte di turisti verso il Brasile (nel 2010 ha registrando l`ingresso di 245.491 nostri connazionali).

Il TTG Incontri è uno degli appuntamenti commerciali più importanti in Italia. Nel 2010, l`evento ha visto la partecipazione di oltre 42.752 visitatori, 1000 espositori diretti e più di 2.400 aziende rappresentate in 100 Paesi. 

 

Fonte:
(ItalPlanet News)