Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 17 Dezembro 2018 - 07:58 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 17 Dicembre 2018 - 10:58
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
PENSIONI, ECCO LE REGOLE IN EUROPA
 
 
 
 

ROMA - Nei principali Paesi europei l`accesso alla pensione di vecchiaia è previsto a 65 anni sia per gli uomini che per le donne, ma in molti casi è già previsto un aumento graduale fino a 67/68 anni: l`Italia - secondo i dati del "Joint report of pensions 2010" della Commissione europea riportati nel Rapporto annuale dell`Inps - è l`unico Paese nel quale si mantiene il divario di genere (60 le donne, 65 gli uomini nel settore privato, mentre nel pubblico le donne vanno a 61, ma è previsto l`innalzamento a 65 anni nel 2012), mentre nel Regno Unito è già previsto l`adeguamento per le donne all`età degli uomini (65) entro il 2020.

In Francia uomini e donne vanno ancora a riposo a 62 anni, ma è previsto un aumento dell`età di 4 mesi l`anno per andare a regime nel 2018.

In Italia all`età di accesso al pensionamento si deve aggiungere un anno ulteriore previsto dalla "finestra mobile" (18 mesi per gli autonomi) inserita nella manovra correttiva del 2010, oltre agli aumenti legati all`aspettativa di vita. Per le donne è previsto un aumento dell`età di vecchiaia molto graduale (dal 2014 al 2026). Per l`Italia c`è poi la possibilità di uscire dal lavoro con la pensione di anzianità (in un`età anticipata rispetto a quella della vecchiaia) a 60 anni con 36 di contributi (61 gli autonomi), età alla quale va comunque aggiunta la finestra mobile.

Ecco le regole per il pensionamento in altri Paesi.

Belgio
- 65 anni uomini e donne.

Danimarca - 65 anni uomini e donne, innalzamento a 67 tra il 2024 e il 2027.

Francia - 62 anni uomini e donne, aumento progressivo di 4 mesi l`anno dal 1 luglio 2011 (a regime nel
2018).

Germania - 65 uomini e donne per i nati ante 1947. 67 anni uomini e donne con aumento graduale dal 2012 al 2019 a partire dai nati nel 1947.

Regno Unito - Uomini: 65 anni. Donne: graduale aumento fino a 65 anni dal 2010 al 2020. E` previsto un aumento a 68 anni per tutti tra il 2024 e il 2046.

Spagna - Uomini e donne a riposo a 65 anni. Aumento graduale fino a 67 anni dal 2018 al 2027.

 

Fonte:
Il Messaggero