Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 17 Dezembro 2018 - 07:54 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 17 Dicembre 2018 - 10:54
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
CRISI: CENTRELLA (UGL), VIA L`IMU DALLA PRIMA CASA
 
 
 
 

Roma - Via l`Imu dalla prima casa e una giusta riforma fiscale. E` quanto propone il segretario generale dell`Ugl Centrella in una lettera a Italia Ogginella quale sottolinea che ``la crisi ha divorato il mondo del lavoro allontanando ogni prospettiva di crescita e di riscatto. Giovani scoraggiati, imprenditori o operai pronti a togliersi la vita pur di non vederla naufragare negli abissi della disperazione. E poi le tasse, le troppe tasse, che strappano il respiro sempre e solo ai piu` deboli, alla gente comune che quotidianamente lotta con i numerosi ostacoli che la vita gli riserba``.

``L`Ugl dice basta a tutto questo chiedendo, attraverso due petizioni popolari, la tutela di diritti imprescindibili e di estrema importanza per i cittadini e i lavoratori. Una petizione per chiedere l`abolizione dell`Imu per le prime case a uso civile abitazione - mantenendola su quelle di lusso e aumentandone le aliquote dal 30 al 35% in modo tale da compensare il mancato gettito fiscale - e un`altra per la concretizzazione di un`equa e giusta riforma fiscale che abbia come obiettivo prioritario l`abbassamento delle tasse sul ceto medio-basso, quindi operai, impiegati e pensionati``.

 

Fonte:
Asca