Home Quem somos Legislação Estatuto Mensagem do Presidente Contato

São Paulo, 10 Dezembro 2018 - 11:19 PATRONATO ENAS BRASIL    Roma, 10 Dicembre 2018 - 14:19
Aposentadoria/Pensioni
- INPS
- INSS
- Acordo Internacional
Cidadania Italiana
- Orientação
- Traduções
- Trentini/Sammarinesi
Destaques
Notícias
Links Úteis
Informações
- Brasil
- Itália
BRASILE: ASSUNZIONE PER 10MILA MEDICI NELLE ZONE POVERE
 
 
 
 

(AGI) - Rio de Janeiro, 10 lug. - Il Brasile assumera` 10mila medici a partire dalla fine di questo mese per destinarli a servizi nelle aree piu` povere del paese. Lo ha annunciato la preidentessa Dilma Rousseff, che sta pianificando anche un cambio nel curriculum delle facolta` di medicina secondo cui tutti i medici laureati dovranno fare due anni di servizio allo Stato. Il programma risponde in parte alle richieste della popolazione che ha manifestato durante la Confederations Cup, e costera` circa tre milioni di dollari. I medici riceveranno uno stipendio di 10mila reais (4500 dollari) al mese, e saranno in prevalenza brasiliani, con gli stranieri assunti solo se rimarranno dei posti disponibili. La riforma della facolta` di medicina prevedera` che dai sei anni attuali la laurea ne richieda otto, di cui due passati a lavorare nel settore pubblico.

 

Fonte:
Agi.it